Eccellente
4.9/5.0
Fagottini di pancetta con ripieno di formaggio

La bombetta è una specialità tipica pugliese.

È nata a Martina Franca negli anni 60, ed è diventata subito famosa per la sua bontà e morbidezza.

Ma cos’è la bombetta?

Secondo la tradizione, la bombetta è un involtino di capocollo di maiale ripieno di sale, pepe e formaggio “canestrato” pugliese.

È un prodotto che nasce per essere arrostito nei forni di cottura delle macellerie (fornello pronto), quindi sugli spiedi.
In molti però adorano cuocerla anche in padella o al forno, contornandole di patate con rosmarino.

La vera bombetta è piccola e si mangia in massimo due morsi.

Regina indiscussa delle braci nella lunga estate pugliese, chi la prova qui da noi dice che causa dipendenza (e non possiamo dargli torto!)

Sparse sul territorio della Puglia e di altre regioni limitrofe,
ricette custodite da ogni singolo macellaio
che rivendica la propria maestria proponendo la propria bombetta “della casa”.

Le nostre varianti delle bombette pugliesi

La bombetta originale è quella che noi chiamiamo “bombetta classica”.

Nel tempo però affinando la ricetta, senza discostarci troppo dalla tradizione, abbiamo inventato 4 varianti:

In Valle D’Itria sono oggi diffusissime tante altre varianti di bombette (se così si possono chiamare) ripiene degli ingredienti più impensabili.

La bombetta nasce come prodotto di per sé già perfetto.
Il farcirla in mille altri modi, oltre ad essere di dubbio gusto, ne snatura secondo noi la vera essenza.

Resta in contatto con noi.

Una community di amanti della qualità. Unisciti a loro e ricevi le nostre offerte riservate.

Dubbi? Ti rispondiamo subito!